Imparare Ad Amarsi Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Vivere senza amore per imparare ad amarsi
Author: Silvia Zucco
Publisher: Youcanprint
ISBN: 8827836594
Pages: 100
Year: 2018-06-25
View: 1149
Read: 802
Dyane e Edoardo due giovani innamorati con una storia fantastica che presto si trasformerà in profonda tristezza e dolore per la fine di un amore che sembrava eterno...la forza e la determinazione di Dyane nel voler sopravvivere e rinascere...
Imparare ad amarsi (eLit)
Author: Nora Roberts
Publisher: Harlequin Mondadori spa
ISBN: 8858936485
Pages: 183
Year: 2015-03-31T00:00:00+02:00
View: 446
Read: 1324
Un servizio fotografico in giro per gli Stati Uniti per la prestigiosa rivista Life Style è un incarico troppo importante per rinunciarvi, ma la condizione posta dall'editore è che Bryan Mitchell e Shade Colby, fotografi di talento, abituati a lavorare su soggetti diversissimi, lo realizzino insieme. L'impresa si prospetta difficile e tutto lascia pensare che si trasformerà in un disastro. A meno che...
Mirror, Mirror
Author: Cara Delevingne
Publisher: HarperCollins
ISBN: 0062791583
Pages: 368
Year: 2017-10-10
View: 420
Read: 907
When one of their friends mysteriously disappears, a group of teens are forced to confront the challenges and secrets of their lives in this edgy and suspenseful coming-of-age tale from international supermodel, actress, and social media darling Cara Delevingne. Among the students of Thames Comprehensive, Red, Leo, Rose, and Naomi are misfits—outsiders who have found a safe haven in music and their band, Mirror, Mirror. For these sixteen year olds, fitting in at school is nearly as difficult as navigating their complicated home lives. Red has an alcoholic mother and a father who’s never around. Leo’s brother is in prison. Rose uses sex and alcohol to numb the pain of a brutal attack. Naomi’s punk rock princess persona gives her the freedom to be her true self. When Naomi mysteriously vanishes and then is found unconscious, her friends are shaken and confused. Could it have been an accident—or did someone deliberately try to hurt Naomi? If she was in trouble, why didn’t she turn to them? How well do they really know their bandmate—and each other? If Naomi wakes up from her coma, will she ever be the same? To understand what happened to Naomi, Red, Leo, and Rose must ultimately face their own dark secrets and fears, and reconcile the difference between what they feel inside and what they show to the world. Cara Delevingne reveals another facet of her amazing talent with this powerful novel about identity, sexuality, gender, emotional pain, the complicated world of social media, and the dangerous weight of appearances that are not what they seem.
L'amore e le relazioni di coppia
Author: Giampiero Ciappina
Publisher: Istituto Solaris
ISBN: 889580600X
Pages: 140
Year: 2007
View: 1274
Read: 1013

Sessuologia 2.0. Dieci anni di consulenza attraverso internet
Author: Luana Marghi, Marco Pizzi
Publisher: libreriauniversitaria.it ed.
ISBN: 886292125X
Pages: 202
Year: 2011
View: 275
Read: 826

Neuphilologische Mitteilungen
Author: Werner Soderhjelm, Viktor Hugo Suolahti, Axel Wallensköld, Arthur Långfors
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 2005
View: 311
Read: 342
Includes music.
L'eucaristia sorgente della vita ecclesiale
Author: F. Pilloni
Publisher: Effata Editrice IT
ISBN: 8874023111
Pages: 192
Year: 2006
View: 438
Read: 366

Thich Nhat Hanh: Essential Writings
Author: Thich Nhat Hanh
Publisher: Orbis Books
ISBN: 1608332543
Pages:
Year:
View: 348
Read: 621

Why Mars and Venus Collide
Author: John Gray
Publisher: Harper Collins
ISBN: 0061847437
Pages: 288
Year: 2009-03-17
View: 1224
Read: 870
Once upon a time, Martians and Venusians functioned in separate worlds. But in today's hectic and career-oriented environment, relationships have become a lot more complicated, and men and women are experiencing unprecedented levels of stress. To add to the increasing tension, most men and women are also completely unaware that they are actually hardwired to react differently to the stress. It's a common scenario: a husband returns home from work stressed out and eager to kick back on the couch and watch television. A wife returns home from work stressed out and wants to talk about it with her husband. What happens? Neither is on the same page, anger and resentment set in, and Mars and Venus collide. Using his signature insight that has helped millions of couples transform their relationships, John Gray once again arms the inhabitants of Mars and Venus with information that will help them live harmoniously ever after. In Why Mars and Venus Collide, Gray focuses on the ways that men and women misinterpret and mismanage the stress in their daily lives, and how these reactions ultimately affect their relationships. "It's not that he's just not into you; he needs to fulfill a biological need," Gray explains. "And it's not that she wants to henpeck you; she also has a biological drive." He shows, for instance, how a husband's withdrawal is actually a natural way for him to replenish his depleted testosterone levels and restore his well-being, and how a woman's need for conversation and support helps her build her own stress-reducing hormone, oxytocin. Backed up by groundbreaking scientific research, Gray offers a clear, easy-to-understand program to bridge the gap between the two planets, providing effective communication strategies that will actually lower stress levels. Whether in a relationship or single, this book will help both men and women understand their new roles in a modern, work-oriented society, and allow them to discover a variety of new and practical ways to create a lifetime of love and harmony.
Così parlò Zarathustra
Author: Friedrich Wilhelm Nietzsche
Publisher: Newton Compton Editori
ISBN: 8854125873
Pages: 237
Year: 2011-01-28
View: 977
Read: 1100
Introduzione di Ferruccio MasiniTraduzione di Anna Maria CarpiEdizione integraleZarathustra è un mito grandioso, in cui Nietzsche proietta, in un continuo alternarsi di allegoria e realtà, tutto il suo mondo interiore. La visione dell’uomo che emerge da queste pagine è del tutto inconsueta e rivoluzionaria: la razionalità cessa di essere l’unico criterio valido della conoscenza, l’arte non coincide più con l’ideale della purezza formale e la morale sfugge completamente agli schemi del comportamento borghese. L’esaltante messaggio nietzschiano riflette pienamente la crisi della cultura ottocentesca e la nascita del pensiero del Novecento. Zarathustra è l’erede degli “spiriti liberi”, il difensore della vita, che nel mondo prevedibile dei filosofi vede piuttosto «il regno dell’incerto, del mutevole, di ciò che è capace di trasformarsi, che ha molti significati», «un mondo così sovranamente ricco di cose belle, ignote, problematiche, terribili e divine» che appare come un gioco dalle infinite interpretazioni; Zarathustra è l’uomo rappresentato come confine, la persona che sta dietro la passione e la musica delle parole. Una persona nata dalla scissione, dallo smembramento di un’altra: nata da Nietzsche stesso, ancor più nascosto dietro la sua opera, nelle pieghe di una scrittura che è anche una maschera. Una scrittura destinata a porsi come una forma di seduzione nella quale i pensieri scorrono in figure danzanti, dove la verità si dissolve in verità molteplici e il mondo è un dispiegarsi continuo, un fluire di mille e mille rivoli.«Quando Zarathustra ebbe trent’anni, abbandonò il suo paese e il lago del suo paese e andò sulla montagna. Qui godette del proprio spirito e della propria solitudine, e per dieci anni non se ne stancò. Ma alla fine il suo cuore si trasformò e un mattino egli si levò all’aurora, si pose di fronte al sole e così gli parlò.» Friedrich Wilhelm Nietzschenacque a Röcken, in Germania, nel 1844, e morì a Weimar nel 1900. Appassionato di musica, compì i suoi primi studi nel campo della filologia classica, pubblicando nel 1872 La nascita della tragedia dallo spirito della musica. Le sue opere esercitano ancora oggi una profonda influenza sul pensiero filosofico occidentale. La Newton Compton ha pubblicato L’Anticristo – Crepuscolo degli idoli – Ecce homo, Al di là del bene e del male e Così parlò Zarathustra nella collana GTE, i due volumi Opere 1870/81 e Opere 1882/95 e inoltre Aurora, La gaia scienza, Umano troppo umano, Verità e menzogna e Volontà di potenza.
The Course of Love
Author: Alain de Botton
Publisher: Simon and Schuster
ISBN: 1501134434
Pages: 240
Year: 2016-06-14
View: 405
Read: 912
“An engrossing tale [that] provides plenty of food for thought” (People, Best New Books pick), this playful, wise, and profoundly moving second novel from the internationally bestselling author of How Proust Can Change Your Life tracks the beautifully complicated arc of a romantic partnership. We all know the headiness and excitement of the early days of love. But what comes after? In Edinburgh, a couple, Rabih and Kirsten, fall in love. They get married, they have children—but no long-term relationship is as simple as “happily ever after.” The Course of Love explores what happens after the birth of love, what it takes to maintain, and what happens to our original ideals under the pressures of an average existence. We see, along with Rabih and Kirsten, the first flush of infatuation, the effortlessness of falling into romantic love, and the course of life thereafter. Interwoven with their story and its challenges is an overlay of philosophy—an annotation and a guide to what we are reading. As The New York Times says, “The Course of Love is a return to the form that made Mr. de Botton’s name in the mid-1990s….love is the subject best suited to his obsessive aphorizing, and in this novel he again shows off his ability to pin our hopes, methods, and insecurities to the page.” This is a Romantic novel in the true sense, one interested in exploring how love can survive and thrive in the long term. The result is a sensory experience—fictional, philosophical, psychological—that urges us to identify deeply with these characters and to reflect on his and her own experiences in love. Fresh, visceral, and utterly compelling, The Course of Love is a provocative and life-affirming novel for everyone who believes in love. “There’s no writer alive like de Botton, and his latest ambitious undertaking is as enlightening and humanizing as his previous works” (Chicago Tribune).
La dipendenza affettiva. Come riconoscerla e liberarsene
Author: Daniel Pietro
Publisher: Paoline
ISBN: 8831527673
Pages: 112
Year: 2005-01
View: 752
Read: 843

Tre anni a bordo alla Vettor Pisani (1874-77) di Luigi Graffagni
Author: Luigi Graffagni
Publisher:
ISBN:
Pages: 338
Year: 1877
View: 1186
Read: 1330

Sociologia
Author: Aa.Vv.
Publisher: Gangemi Editore spa
ISBN: 8849273231
Pages: 242
Year: 2012-01-31T15:00:00+01:00
View: 859
Read: 1273
Fine della società. Fine della storia ANDREA BIXIO La storicità del sociale. Premessa ANDREA BIXIO Storia della storicità e società moderna BRUNO KARSENTI Governare la società. Un problema genealogico LUCA SCUCCIMARRA Tempo di progresso, tempo di crisi: modelli di filosofia della storia nel pensiero francese dell’Ottocento GIANLUCA BONAIUTI Il futuro del futuro. Saggio sulla semantica (in)temporale della «società» MAURIZIO RICCIARDI La società senza fine. Storia, sociologia e potere della società contemporanea FABRIZIO FORNARI La costruzione narrativa della soggettività tra sociologia e storicismo ROBERTO VALLE L’Apocalisse della Noia: Benjamin Fondane e la domenica della storia Note DI FRANCESCO TIBURSI Medium te mundi posui: la filosofia vichiana come orizzonte della sociologia storica LIBERO FEDERICI Genealogia della violenza e ideocrazia in Walter Benjamin MARCELLO PIAZZA Note introduttive ad un’indagine sul potere giuridico (e su quello costituente) SILVIO BERARDI L’apostolato popolare mazziniano in Inghilterra: la Scuola elementare italiana gratuita di Londra VALERIO PANZA “Dal campo al testo. La terra del rimorso e i suoi inediti” MARIA LETIZIA CIMMINO L’individuo nel mondo, si dà al mondo. I nuovi profili dell’identità ANNA MANZATO Figure dell’esperienza mediale STEFANO CHESSA Capitale sociale e partecipazione civica: l’Associazionismo di Promozione Sociale nel distretto di Sassari Recensioni MARCELLO STRAZZERI Drammaturgia del processo penale. Strategie discorsive e pratiche di internamento (Ferdinando Spina) DEBORA TONELLI Il decalogo, uno sguardo retrospettivo (Debora Spini) GIANPIERO GAMALERI Le mail di [email protected] I nuovi linguaggi per finanziare una campagna elettorale e vincere le elezioni (Carlo Romano) MARIA DE BENEDETTO, MARIO MARTELLI, NICOLETTA RANGONE La qualità delle regole (Barbara Neri)
Edgar Cayce e le anime compagne
Author: Kevin J. Todeschi
Publisher: Edizioni Mediterranee
ISBN: 8827225854
Pages: 192
Year: 2015-02-03T12:45:00+01:00
View: 964
Read: 280
Da quando sono esistiti gli esseri umani, ci sono stati degli individui che si sono sentiti spinti a cercare qualcosa che mancava nella loro vita, sperando sempre di poterlo trovare in un'altra persona. Questo concetto idealizzato dei rapporti umani è stato spesso descritto come la ricerca della propria "altra metà", di un'"anima gemella" o di un'"anima compagna". Molti sono giunti a credere che un rapporto di anime compagne sia un legame perfetto che in qualche modo rende la vita completa, un'idea resa popolare dalla società contemporanea. Sebbene Edgar Cayce (1877-1945) riconoscesse che gli individui hanno delle anime compagne, il suo punto di vista era del tutto diverso e, in definitiva, più utile. Invece di pensare che la condizione di anime compagne sia un rapporto perfetto esistente tra due persone, o una questione di pura attrazione fisica o sessuale, Cayce riteneva si trattasse invece una relazione inestricabilmente connessa con il processo di evoluzione e di crescita spirituali propri dell'individuo, un legame crescente con un altro soggetto che l'anima riprende nuovamente in vari momenti e luoghi. Da una fonte di informazioni che egli chiamava "Archivio Akasico" o "Libro della Vita", Edgar Cayce era in grado di valutare lo sviluppo dei rapporti nel corso del tempo e di descrivere come le influenze e le scelte delle vite passate incidessero sul presente. Più che offrire agli individui qualche disquisizione filosofica, le sue letture descrivevano in dettaglio pareri e consigli pratici che i suoi clienti potevano utilizzare e applicare. Considerato nel suo insieme, il materiale di Cayce sulle relazioni costituisce una delle fonti di informazioni più significative sulle dinamiche di ogni tipo di interazioni umane, il fine delle nostre esperienze interrelazionali e sulla natura stessa dell'anima.

Recently Visited