Il Reggente Del Deserto Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Il reggente del deserto (eLit)
Author: Maisey Yates
Publisher: Harper Collins Italia
ISBN: 8858987527
Pages: 160
Year: 2018-05-31T00:00:00+02:00
View: 1324
Read: 1025
Gli eredi segreti 1 Due uomini potenti e determinati, due storie appassionanti e indimenticabili. Sayid al Kadar è stato addestrato fin da bambino a essere un soldato, un guerriero senza paura: il suo ruolo è combattere, non è destinato a diventare il sovrano del regno. Ma, suo malgrado, si ritrova a ricoprire il ruolo di reggente di Attar, e a dover prendere una decisione assai difficile quando scopre l'esistenza del vero erede al trono. Un neonato che ha intenzione di proteggere a qualunque costo. La zia del bambino, però, si dimostra fin da subito un ostacolo quasi insormontabile: Chloe James non sembra volersi mettere da parte, ma Sayid conosce il modo migliore per vincere le sue resistenze.

Il romanzo di Ramses - 1. Il Figlio della Luce
Author: Christian Jacq
Publisher: Edizioni Mondadori
ISBN: 8852070524
Pages: 348
Year: 2016-01-12
View: 744
Read: 1268
Regnò per sessantasette anni. Portò il suo paese all'apogeo della gloria e della sapienza. Ramses II, "il Figlio della Luce", fu il più grande faraone egizio, l'uomo che impresse una svolta alla storia del mondo antico. Con la sua avvolgente narrazione Christian Jacq ripercorre la sua vita dalla giovinezza all'ascesa al trono. Tra angosce e speranze, tradimenti e vittorie, in mezzo a personaggi indimenticabili: il padre Sethi, la dolce Nefertari, il poeta Omero, l'acheo Menelao, la bellissima Elena, l'ebreo Mosè.
La regina del deserto
Author: Georgina Howell
Publisher: Neri Pozza Editore
ISBN: 8854512125
Pages: 608
Year: 2015-11-09T00:00:00+01:00
View: 1061
Read: 361
È il 22 marzo 1921. Davanti alle Piramidi d’Egitto tre turisti occidentali posano per una foto a dorso di un cammello. I primi due sono gli inglesi più famosi del Ventesimo secolo: il ministro delle Colonie, Winston Churchill, e lo scrittore paladino del nazionalismo arabo, Thomas Edward Lawrence. Il terzo – «cappello di paglia ornato di rose e pistola al polpaccio nascosta dalla sottoveste» – è l’archeologa, poetessa, linguista e maggiore dell’esercito Gertrude Bell. Chi è quella donna così influente e talentuosa da essere paragonata a Elisabetta I? E perché ha scelto di «competere a condizioni maschili nel mondo maschile» delle imprese eroiche mediorientali di inizio Novecento? Dopo la laurea in Storia a Oxford, Gertrude rinuncia agli agi della vita in una delle famiglie più ricche d’Inghilterra e parte a esplorare i ,territori dell’Impero Ottomano. Ci vuole poco a capire di che pasta è fatta. Per prima cosa dice sempre quello che pensa: che si trovi in compagnia di un funzionario turco corrotto, di un diplomatico inglese incapace o di un derviscio dal coltello facile. E poi ha un’inesauribile sete di conoscenza e di giustizia, e detesta sentirsi vincolata a un unico luogo. Naturale, perciò, che l’ingresso nel controspionaggio inglese e la richiesta di Churchill di far parte del gruppo di «orientalisti» che traccerà il nuovo assetto del Medio Oriente, per lei non sia ancora abbastanza. Gertrude vuole afferrare le complesse contraddizioni di quella terra assolata. Parte alla volta della Palestina. Visita la Turchia e la Grande Siria. Conosce emiri, sceicchi e vescovi finché, nel 1917, l’esercito britannico le ordina di stabilirsi a Baghdad nelle vesti di «segretaria orientale», dove rimane dieci anni, fino alla notte in cui morirà per un’overdose di farmaci. Gli ottimi rapporti di collaborazione con re Faysal, la fondazione della Biblioteca pubblica e del Museo nazionale iracheno sono solo alcuni dei tasselli con cui Gertrude dà il via al processo di costruzione di uno stato arabo indipendente e a una fase di stabilità politica che durerà per ben trentadue anni. Un evento che ha dell’incredibile, come sottolinea l’autrice Georgina Howell, se si pensa che oggi Stati Uniti e Gran Bretagna farebbero carte false «per la promessa di un Iraq pacifico e ben governato anche solo per quattro anni». Riportata in auge dal film di Werner Herzog (con Nicole Kidman nei panni di Gertrude Bell), La regina del deserto racconta l’incredibile storia della «Lawrence d’Arabia al femminile »: una donna coraggiosa, altruista e capace come pochi di comprendere l’animo umano. Un libro avvincente e riccamente documentato che ci consegna non soltanto la prima eroina del Novecento, ma anche il ritratto di una terra antica che rischia di scomparire sotto i colpi di mortaio di una guerra infinita. «La donna che venne definita la “Lawrence d’Arabia al femminile”». la Repubblica «L’incredibile vita di Gertrude Bell offre una lezione senza prezzo all’Iraq di oggi». The Guardian «Gertrude Bell è stata una donna speciale». Werner Herzog «La britannica Gertrude Bell è stata una figura chiave nel Medio Oriente nato dopo la caduta dell’Impero Ottomano». Il Sole 24 Ore
Storia dei francesi
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages: 487
Year: 1843
View: 1198
Read: 1243

Biblioteca Storica
Author: Tutte le Nazioni
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1843
View: 1198
Read: 1194


Ateneo religioso scientifico letterario artistico
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1892
View: 987
Read: 772

Maometto. Il profeta dell'Islam
Author: Bey Essad
Publisher: Taylor & Francis
ISBN: 8809215656
Pages: 288
Year: 1999
View: 1158
Read: 679

Nuovo corso di geografia fisica e politica compilato da Torello Del Carlo
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages: 311
Year: 1870
View: 238
Read: 286

Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana. Parte prima
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1887
View: 1183
Read: 341

Gazzetta di Firenze
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1835
View: 1102
Read: 541

Gazzetta della provincia di Como
Author: Antonio Odescalchi
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1838
View: 1094
Read: 682



Recently Visited